GOOD OLD MEMORIES

Hi peeps! How are you?

TGIF! I’m so tired and I’m looking forward to the weekend. I need a break from this crazy week.

A couple of days ago I wore an old t-shirt I bought in San Francisco a year and a half ago more or less and this brought some old memories back.

I told you in my first post ever on my blog that I spent a month in the USA with my family. It was my 18th birthday present. We visited a lot of amazing places and I’m very thankful for having had such a great experience.

You already know that I love travel. I’m very lucky from this point of view because my parents always made me visit a lot of places and this trip in the USA is one of the most beautiful experience of my life.

We landed in San Francisco and we spent there four or five days. I got a lot of things like a couple of magnets and also a couple of gifts for my friends and, obviously, some clothes. Like this t-shirt. I found it in a lovely small shop near Pier 39 and I loved it. I know it’s a thing that only tourists can possibly buy but I don’t care. I don’t usually do things like this but, you know what? I WAS a tourist. So I bought it. It’s super comfy and you can wear it with jeans and a pair of sneakers, like I did, and you’re ready to go.

We also spent four days in Las Vegas (we stayed at the Excalibur hotel and it was amazing!) and then we also visited New York City.

Visiting these cities was one of my biggest dream. I hope to come back there as soon as possible because I miss them.

BUT this wasn’t just an Allegra-loves-shopping-so-let’s-just-visit-three-amazing-cities-that-have-a-lot-of-shops. I wanted to demonstrate that I was a eighteen years old responsible and cultivated girl so I asked my parents to do a tour in some of the National Parks that there are on the West Coast. We went to the Monument Valley and to the Grand Canyon. We saw the Sequoia National Park and the Zion National Park and also the Bryce Canyon and the Death Valley (and it rained while we were there!).

I learned a lot from this trip and I think it’s a thing I won’t forget for the rest of my life.

Ciao! Come state?

Per fortuna è venerdì perchè io sono distrutta. È stata una luuuuunga settimana e non vedo l’ora del weekend per fare una pausa.

Un paio di giorni fa ho indossato una maglietta che ho acquistato circa un anno e mezzo fa a San Francisco e questo ha riportato a galla alcuni vecchi ricordi.

Nel primissimo post che ho scritto per il blog avevo accennato al fatto di essere appena tornata dagli States. Sono stata lì per quasi un mese insieme alla mia famiglia ed è stato il regalo più bello che potessi ricevere per il mio diciottesimo compleanno. Abbiamo visitato tantissimi posti meravigliosi e sono davvero grata ai miei genitori per avermi fatto fare questa esperienza.

Sapete già che amo viaggiare e questa passione non è nata per caso ma è stata “ispirata” dalla mia famiglia, che mi ha sempre portato in posti meravigliosi. E questo viaggio ne è la prova.

Siamo atterrati a San Francisco e abbiamo girato la città per quattro o cinque giorni durante i quali ho avuto l’opportunità di comprare qualche pensierino per le mie amiche e per me stessa. Tra questi, anche questa maglietta. Sono riuscita a scovarla in un negozietto vicino al famoso Pier 39 e me ne sono innamorata. Lo so che è una di quelle cose che di solito comprano i turisti e, francamente, di solito non faccio queste cose perchè le trovo un po’ kitsch. Ma sapete che c’è? In realtà in quel momento mi sono sentita veramente una turista e ho deciso di prenderla. È davvero comoda e, abbinandola con dei jeans e un paio di sneakers (come ho fatto io), secondo me non è niente male.

Le altre due big cities che abbiamo visitato sono Las Vegas (abbiamo alloggiato all’hotel Excalibur ed era veramente bellissimo!) e, ovviamente, New York.

Andare in queste tre città era il mio sogno e spero di tornarci presto perchè ci ho lasciato il cuore.

MA ci tenevo anche a dimostrare che non ero una semplice diciottenne con una carta di credito e tanta voglia di fare shopping, bensì una diciottenne che voleva anche acculturarsi e dare prova della propria maturità. Così ho chiesto ai miei genitori di fare un tour dei parchi nazionali più importanti. Siamo passati dalla Monument Valley e dal Grand Canyon. Poi abbiamo visitato anche il Sequoia National Park, il Zion National Park, il Bryce Canyon e la Death Valley (e ha anche piovuto mentre eravamo lì!).

Ho imparato molto da questo viaggio e me lo ricorderò per il resto della mia vita.

Love, A.

20140225_092507

Advertisements

I’M NOT A SHOPAHOLIC, I’M JUST HELPING THE ECONOMY

Hi peeps! How’s going?

I’m super fine. And also tired, but I don’t care. I have a lot of things to do and I can do it. Or, at least, I hope so.

By the way, I’ve been to the city center last week because I had to go to a meeting about Erasmus and…yes, I had to go also to H&M just to see something from the new collection. And yes, I obviously got something. You know, I’m not a shopaholic, I’m just helping the economy.

I bought a super cute and comfy hoodie, a lovely black high-waisted skirt, a necklace I was looking for and a pretty bow for my hair.

As you can see from the pictures I already tried everything, apart from the necklace (that I think I’m going to wear tomorrow, so stay tuned because I’ll post my ootd on Instagram (@allegoricalle) as usual).

 

 

Ciao a tutti! Come state?

Io sto più che bene, un po’ stanca a dir la verità ma non importa. Ho veramente tantissime cose da fare e ce la posso fare. O almeno spero.

Comunque. Settimana scorsa sono stata in centro per un meeting a proposito dell’Erasmus (un vero sogno) e…si, purtroppo essendo in anticipo ho deciso di fare un salto da H&M per scoprire i capi della nuova collezione. E si, ovviamente ho preso qualcosina. Vi assicuro che non sono una shopaholic, sto solo aiutando l’economia!

Ho comprato questa felpa super comoda, una minigonna nera a vita alta, una collana che cercavo da un po’ e un fermaglio per capelli a forma di fiocco.

Come potete vedere dalle immagini ho provato praticamente tutto a parte la collana (che indosserò domani, perciò, mi raccomando, seguitemi su Instagram (@allegoricalle) dove ultimamente mi sono fatta prendere da selfies e outfit del giorno. Vedere per credere).

Love, A.

20140225_213947 20140225_214137

20140225_214458 20140225_214550

collage_20140225223148688_20140225223157874

TALENT DAY 2014

Hi peeps! How are you?

Today I’ve been to a super interesting conference called “Talent Day 2014” in which a lot of people who works in the world of fashion taught me and other bloggers, designers and journalists which will be the new fashion web jobs. All the guests told us a couple of things that are required for jobs like these and I thought it could be interesting to share with you the aspects I found more important.

First of all, one thing I already knew but they repeated a lot is that there is a person behind every blog, a person with a personality, with different ideas and different dreams.

If you have been following me for a while, you should have already noticed that I’m working on it.

My blog is called “allegralovesfashion” because my name is Allegra and one of the things I love the most is fashion (that’s why my next posts will be about fashion weeks, in particular about MFW so stay tuned and make sure to follow me on Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest, Fancy, Fashiolistas and also on Tagbrand). But I don’t love only fashion. My life doesn’t revolve just around this.

I have a lot of friends (you saw some of them in London and in Turin). I have a family who loves me (as I told you in my last Allegralovescooking, some of the recipes are from my mom and some of the gifts and the ideas are also from my lovely auntie). I told you that I love art and, in fact, I’m planning to go to Warhol, Kandinskij and Klimt shows here in Milan at Palazzo Reale. And obviously I’m a bit geeky too (have you read my confession about it?). I also told you about my new philosophy and about the new semester (today I finished the first week and I’m enthusiastic about all the courses I have chosen. At the moment I’m attending 5 courses: English for the media, IT basics, web theories and techniques, Italian and communication, history of fashion).

THIS IS WHAT I AM, MORE OR LESS.

So I think I’m doing the right thing at the moment.

Another thing they focused on were the competences people should have if they want to do jobs like these, like flexibility, to learn how to learn, to adapt oneself to the world that is changing so quickly and to be flawless.

People should be flexible and should have knowledge in both marketing and communication. They should be creative and they also should have both a long-term and a short-term vision.

I think I learned a lot from this meeting. It was the first time I have taken part to an event like this and I hope I’ll do it again very soon.

 

 

Ciao! Come state?

Oggi ho partecipato ad una interessantissima conferenza chiamata “Talent Day 2014” in cui hanno partecipato diverse personalità del mondo della moda che hanno insegnato a me e ad altre bloggers, designers e giornaliste quali saranno i nuovi lavori relativi al web e alla moda. Tutti gli ospiti ci hanno dato dei consigli sulle competenze necessarie per intraprendere lavori del genere e ho pensato sarebbe stato interessante condividere con voi alcuni degli aspetti che mi hanno più colpito e che ritengo più interessanti.

Prima di tutto, una delle cose che tutti hanno ripetuto più volte è che dietro a ogni blog c’è una persona che ha una personalità, che ha le proprie idee e i propri sogni.

Se mi seguite da un po’, dovreste aver notato che mi sto impegnando su questo punto. Il mio blog si chiama “allegralovesfashion” perché mi chiamo Allegra e amo la moda (e infatti i miei prossimi post saranno un recap delle varie fashion weeks, in particolare di quella di Milano, perciò continuate a leggermi e assicuratevi di seguirmi su tutti i social). Ma non amo solo la moda. La mia vita non ruota soltanto intorno a questo.

Ho molti amici (alcuni già li conoscete perché li avete visti a Londra e a Torino). Ho una famiglia che mi ama e che amo (per esempio, come vi ho detto nell’ultimo Allegralovescooking, alcune delle ricette sono “rubate” a mia mamma e non bisogna dimenticare la mia super zia, spesso fonte d’ispirazione e di regali fantastici). Vi ho anche parlato della mia passione per l’arte, e infatti sto programmando di andare alle mostre di Warhol, Kandinskij e Klimt a Palazzo Reale a Milano. Vi ho fatto scoprire il mio lato geek (avete letto la mia confessione a riguardo?). Vi ho raccontato della mia nuova filosofia di vita e del nuovo semestre (oggi, tra l’altro, ho finito la prima settimana di lezioni e devo ammettere che sono entusiasta di tutti e cinque i corsi che ho deciso di seguire: Inglese per i media, Fondamenti di informatica, Teorie e tecniche per la comunicazione web, lingua italiana e comunicazione, storia e documentazione della moda).

QUESTO È CIÒ CHE SONO, PIÙ O MENO.

Perciò penso di essere sulla buona strada.

Un altro aspetto su cui si sono concentrati sono le competenze che la persona che ha intenzione di svolgere questo lavoro deve avere. Le più importanti sono la flessibilità, imparare ad imparare, l’adattarsi al mondo che cambia velocemente e l’impeccabilità.

Le persone interessate a questo ambito dovrebbero quindi essere flessibili ed avere conoscenze sia nel marketing sia nella comunicazione, dovrebbero avere creatività e riuscire ad avere una visione sia a breve sia a lungo termine.

Credo che questo meeting sia stato davvero istruttivo. Era la prima volta che provavo un’esperienza del genere e spero di avere la possibilità di partecipare ad eventi simili presto.

Love, A.

A NEW SEMESTER…AND ANOTHER PAIR OF NEW SHOES+S/S NAIL POLISH COLORS!

Hi peeps! How’s going? How did you spend Valentine’s day? I’ve noticed that you liked a lot my post about it. Glad that you liked it.

I’m fine and super excited. On Thursday I passed my last exam of the first semester with a very high mark and I still can’t stop smiling. I’m very happy.

As usual I decided to reward myself with a little gift soooo I finally bought a pair of Dr. Martens in this lovely cherry red. What do you think about them? I personally love them and I can’t wait to share with you some of my outfits (make sure you follow me on Instagram @allegoricalle).

I’m happy also because today I started the second semester. I love all the courses I’ve chosen and I think it’s going to be very interesting. I’ll keep you up to date by the way.

A little nail polish tip: this spring/summer it’s better to use black matte, white or nude nail polish. Say no to fluo and squared and long nails. Nay to strawberry red and orange.

Have a nice week!

Ciao a tutti! Come state? Come avete passato San Valentino? Ho notato che il post che ho scritto ha avuto un discreto successo e ne sono contenta.

Io sto bene e sono davvero super emozionata. Giovedì scorso ho passato l’ultimo esame del primo semestre con un voto davvero molto alto e ancora adesso non riesco a smettere di sorridere. Sono davvero felice.

Come sempre ho deciso di premiarmi con un regalino e ho finalmente acquistato un paio di Dr. Martens in questo favoloso rosso ciliegia. Che ne pensate? Personalmente le adoro e non vedo l’ora di condividere con voi i miei outfit (quindi seguitemi su Instagram @allegoricalle).

In realtà questo non è l’unico motivo per cui sono felice. Oggi ho iniziato il secondo semestre e adoro tutti i corsi che ho scelto. L’orario sarà anche un po’ più leggero rispetto a prima e perciò spero di riuscire a scrivere qualche post in più. Vi terrò aggiornati.

Per quanto riguarda gli smalti, comunque, questa primavera/estate vedrà il ritorno al nero opaco, al bianco e al nude accordato al colore della pelle. Assolutamente no ai colori fluo e alle unghie lunghe e squadrate. Gli unici colori che sono permessi sono rosso fragola e arancione.

Buona settimana!

Love, A.

20140216_133441

ALLEGRALOVESCOOKING-pt 3

Hi everybody! Guess who’s back with another super low calorie recipe? NOT ME!

I know I haven’t posted any Allegralovescooking for a while but I was busy…and most of all, I was on a diet. But Valentine’s day is here and, you know, the way to your sweetheart’s heart is also through their stomach so…who cares about diet!

This is one of my mom’s recipes that I adjusted. It’s a mascarpone cream with Nutella. I served it as a tiramisu. Let me know if you tried it and above all if you liked it!

INGREDIENTS/INGREDIENTI (for 8 people/per 8 persone)

  • 6 eggs/6 uova
  • 750 gr mascarpone cheese/750 gr mascarpone
  • 250 gr ricotta
  • Pavesini (or sponge finger)
  • cocoa powder/cacao amaro in polvere
  • 6 teaspoons sugar/6 cucchiaini di zucchero
  • 400 gr Nutella
  • 500 ml cream/500 ml panna
  • milk/latte

 

Separate the yolks from the egg whites and put the yolks in a bowl.

Separate i tuorli dagli albumi e mettete i tuorli in una ciotola.

20131030_205647 20131030_20564920131030_205855

Whip the egg whites until it took a frothy texture and put it in another bowl.

Montate gli albumi a neve e metteteli in un altro recipiente.

20131030_205912 20131030_210230 (1) 20131030_210243

 

Take the yolks, add sugar and mix them in a mixer.

Prendete gli albumi e metteteli nel mixer, aggiungete lo zucchero e mescolate.

 

20131030_210431 20131030_210703

Add Nutella and mix it little by little with the egg whites and cocoa powder.

Aggiungete la Nutella e mescolate aggiungendo poco per volta gli albumi e il cacao in polvere.

20131030_21083820131030_211409 20131030_211418

 

Add some cocoa powder if you want. You can serve it in a small cup with some biscuits or you can took a receptacle, mix some milk with some cocoa powder, soak Pavesini in it and put them like I did in the picture.

Aggiungete dell’altro cacao se volete. Potete servirla così, in una coppetta con dei biscotti oppure potete fare come ho fatto io e prendere un recipiente, mescolare del latte e del cacao, intingerci i Pavesini e disporli sul fondo del contenitore.

 

 

20131030_210009 20131030_210959

 

Cover them with mascarpone cream. Take Pavesini again and cover the cream. Then take the cream and cover them.

Versate sopra la crema al mascarpone, poi prendete i Pavesini e disponeteli come prima, coprendo la crema. Poi versate un altro strato di crema.

 

20131030_211753 20131030_212303

20131030_212306

Smooth the outside. If you want you can sprinkle with some cocoa powder.

Levigate la superficie. Se volete potete spolverare del cacao in polvere.

And voilà, bon appétit!

20131030_213044

 

Love, A.

WILL YOU BE MY VALENTINE?

Hi peeps! How’s going?

Valentine’s day is coming…are you ready?

I don’t know what I’m going to do. I think that I’m going to spend the night out with all my single friends, having a lot of fun…BECAUSE WE ARE FREE!

By the way here there are some cool ideas for your makeup, your hair and your nails and also a couple of cute DIY. Don’t forget to check also the posts (here, here and here) I did last year about it!

I hope you’ll spend the day with your sweetheart. Have fun!

 

Ciao! Come va?

San Valentino è dietro l’angolo…siete pronti?

Io, francamente, non so ancora cosa farò ma penso passerò la serata con le mie amiche single e ci divertiremo un sacco!

Ho comunque pensato di suggerirvi qualche idea per il make up, l’acconciatura e le vostre mani e, soprattutto, un paio di DIY molto carini. Per altre idee non dimenticatevi di andare sui post dell’anno scorso (qui, qui e qui)!

Spero passerete la giornata con la vostra dolce metà. E mi raccomando, divertitevi!

Love, A.

 

http%3A%2F%2F24.media.tumblr.com%2Ftumblr_magfk2cNJN1qjgnf7o1_500 c26bd6ddbf8afc4ee886cba9440bdc65

IMG_136887144354826b2beebcb5839bb8dd5df7e0267569c65efb52a4b050a18517a366c2d9e2e5a52

f40d2eefb896dfd120c77637265348e8  ee02f403ca5fa7991fb2d56818913784

eae9bf4554db520bf9f07523e98edd29 e1844d704ddb6400509cc7c1599d2998

2013-05-15 18.02.54

be83c6ac19701d3b1dc59cbf2ab79dc0

IMG_531333246391661 2012-11-21 21.08.24 2013-04-13 17.36.44

 

 

NEW PHILOSOPHY…AND A NEW PAIR OF SHOES!

Hi peeps! How’s going?

I’m fine. Actually, I’m more than just fine. And I’m happy about that.

I think it’s because I’ve changed my philosophy of life.

It has been a couple of weeks that I’ve started thinking in a different way, enjoying all the little things that happen every day and I like it. And for this I have to thank one of my BFF. She’s always happy and she is very good at spread happiness wherever she goes. So I thought I could try this and it worked. A couple of things happened lately and I needed a change.

One of the things I’ve found quite useful it’s to write on some small pieces of paper all the things that happened during the day and made you happy and put them in a box. At the end of the year you will open the box and you’ll think about all this cheerful things and you’ll be able to focus just on the good part of your year. Did you already heard about this cute idea? Are you going to try it?

Thanks to this I come up with a couple of new ideas for the blog so stay tuned!

Even if I’m still studying for the exams I decided to take a break and guess what? I know, I’m predictable. Yep, I went shopping. Not really went shopping, actually but I got something that I love and I’ve been craving for a bit and I’m in love with them. I literally can’t stop wearing them. I bought them on the Internet and it was the first time I bought a pair of shoes on this website. I ordered them on Monday and they arrived on Friday morning and I’m very satisfied.

I decide to match them with two things you already know because I told you about them here and here. This was my outfit for a dinner out with my friends on Saturday night. Do you like it?

 

Ciao a tutti! Come state?

Io sto bene. A dir la verità più che bene e la cosa mi rende piuttosto felice (o forse sono felice e la cosa mi fa stare bene…uhm).

Penso che questo cambiamento si dovuto al fatto che ho cambiato la mia filosofia di vita.

Da ormai un paio di settimane ho iniziato a pensare in modo diverso e a vedere le cose da una nuova prospettiva, concentrandomi sulle piccole cose di ogni giorno che ti fanno sentire felice. E, per questo, devo ringraziare una delle mie migliori amiche. Lei è sempre felice e riesce a trasmettere il suo buon umore a chiunque le stia intorno. Cos’ mi sono detta “perchè non provarci?” e ha funzionato davvero. Ultimamente sono successe un po’ di cose e avevo bisogno di un cambiamento in positivo.

Una delle cose che sto trovando più utili è scrivere ogni sera su dei bigliettini di carta tutte le cose che mi sono successe durante la giornata e che mi hanno reso felice e metterle in una scatola. A fine anno, quando aprirò la scatola e leggerò tutte le note che ho scritto, ripenserò a quei momenti e mi concentrerò solo sul “buono” che è successo durante tutto l’anno, lasciando da parte i brutti ricordi. Ne avevate già sentito parlare? Secondo me è un’ottima idea. Fatemi sapere se avete intenzione di farlo anche voi o se lo state già facendo.

E grazie a questa ventata di positività mi sono venute un paio di nuove idee per il blog quindi preparatevi!

Anche se sto ancora studiando per gli esami, ho deciso di prendermi un attimo di pausa e indovinate? Sono così prevedibile?!? Si. Sono ovviamente andata a fare shopping. Beh, in realtà non sono proprio andata a fare shopping, ho solo comprato una cosina che desideravo da tempo (e che, anche se sono già altissima di mio, non vedevo l’ora di indossare). Le ho prese su Internet ed era la prima volta che ordinavo un paio di scarpe da questo sito ma devo ammettere che sono rimasta molto soddisfatta.

Ho deciso di abbinarle con due capi che già conoscete (ve ne ho parlato qui e qui). Questo era l’outfit che ho indossato sabato sera per una cena fuori con le amiche. che ne dite?

Love, A.

afba8e8bd066037d1ad5da590be6f94f

20140209_135807

20140208_204259